Questo sito utilizza cookie tecnici per migliorare la tua esperienza di navigazione.

Chiudendo questa notifica o navigando sul sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie.

Carattere: Carattere molto piccolo Carattere piccolo Carattere normale Carattere Grande Carattere Molto Grande | Home | Mappa | Usabilità | U.R.P.
Istituto Comprensivo Grazie Tavernelle

Gentili genitori,

vorrei ringraziare tutti per aver contributo a gestire questo momento delicato e complesso senza cadere in facili allarmismi, evitando l’abbandono a false notizie, al passa parola, affidandovi invece a quanto trasmesso per le vie istituzionali per il tramite dei rappresentanti.

 

In momenti di concitazione e di confusione darsi un ordine e coordinarsi è fondamentale.

Non sempre certezza, tempestività e chiarezza, in questi giorni, hanno viaggiato insieme così che, anche per me, non è stato facile districarmi all’interno delle comunicazioni che ricevevo e dovevo trasmettervi.

Durante la sospensione dell’attività didattica, il personale Amministrativo e Ausiliario ha svolto regolare servizio cercando, quest’ ultimo, di pulire i plessi con prodotti specifici acquistati al dettaglio. L’ordine evaso di materiale specifico, per mancanza di scorte nei depositi, è stato consegnato questa mattina compreso il gel per le mani.

Lunedì la scuola riprenderà la sua vita. Il rientro dei bambini e dei ragazzi rappresenta anche un’opportunità educativa e tutti saranno invitati a fare un uso sapiente, senza inutili sprechi, dei detersivi e della carta per le mani e, su questa sensibilizzazione, contiamo sul vostro contributo (Bozza di Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri). 

 In questi giorni di assenza forzata molti studenti sono stati invitati a leggere, ripassare, eseguire compiti attraverso canali informatici. Molti, non tutti, poiché il tempo, per fortuna, è stato breve e non ha sempre consentito di organizzarsi anche in virtù delle diverse età dei bambini.

Per i più piccoli infatti, penso che questa pausa abbia potuto aiutare a riscoprire il valore del tempo “vuoto”, della lentezza, l’importanza degli spazi della solitudine, abituati come siamo a vivere il tempo in modo frenetico. L’inattività, il sottrarsi alle occupazioni esterne, favorisce l’emergere di quelle fantasticherie spesso scoraggiate, perché considerate fuori della realtà, ma estremamente utili per brevi incursioni in mondi irrazionali.

Faccio ancora appello alla vostra collaborazione e sensibilità chiedendovi di evitare lunedì mattina l’ingresso a scuola degli adulti, consentendo la ripresa senza assembramenti inutili o dannosi.

Per qualsiasi richiesta lo Staff della Direzione sarà, come sempre, a vostra disposizione.

Da ultimo, in merito all’aspetto delle giustificazioni per assenze, ricordo che il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 25 febbraio 2020, all’art.1, punto c, ha stabilito che “la riammissione nelle scuole di ogni ordine e grado per assenze dovute a malattia di durata superiore a cinque giorni avviene, fino alla data del 15 marzo 2020, dietro presentazione di certificato medico, anche in deroga alle disposizioni vigenti”.

Sono stata sollecitata a dirimere la questione dei certificati medici.
L’USR Marche in una nota odierna specifica (Nota Ufficio Scolastico Regionale Marche del 01/03/2020):

  • Non va giustificata tramite certificato medico l’assenza per il periodo della sospensione delle attività didattiche in assenza di malattia;
  • Fino al 15 marzo è necessario certificato medico se l’assenza da scuola è dovuta a una malattia di durata superiore a cinque giorni;
  • Lo studente riammesso a scuola prima del 25 febbraio non è tenuto a presentare certificato medico.

Si rende noto, infine che l’USR Marche con il DDG 223 del 27 febbraio 2020 ha provveduto a nominare una commissione e un referente regionale per rispondere alle esigenze scolastiche relative all’emergenza coronavirus come di seguito:

  1. ssa Anna Laura Gasperat referente regionale per le tematiche di interesse scolastico connesse all’emergenza coronavirus.
  2. Gruppo di supporto al referente di cui al precedente punto come segue:
    Gianluca Galeazzi dirigente dell’ambito territoriale di Ancona e vicario del Direttore Generale;
    Alfredo Moscianese coordinatore dirigenti tecnici USR Marche;
    Giuseppe Manelli referente regionale protezione civile dell’USR Marche;
    Andrea Ferri dirigente dell’ufficio II.

Ringrazio nuovamente tutti per la saggezza e la disponibilità dimostrata, ma soprattutto per non aver contribuito a diffondere quel virus della paura verso il quale non esistono rimedi né soluzioni.

Vi saluto con il solito cordiale affetto nella speranza di poter, da domani, riprendere con serenità la nostra vita scolastica.

 

Elisabetta Micciarelli


 


PON 2014-2020

logo pon

Associazione di Volontariato Si Può Fare Onlus


Giornalino Radio Ulna